Ente Bilaterale

Ente Bilaterale Territoriale del Terziario e del Turismo della Regione Sardegna

"Una nuova opportunità di crescita per le imprese e per i lavoratori"

Chi Siamo

L’Ente Bilaterale del Terziario e del Turismo della Sardegna è un organismo paritetico senza scopo di lucro, avente natura giuridica di associazione non riconosciuta. I rappresentanti dei lavoratori e quelli dei datori di lavoro sono in numero uguale tra loro, esprimendo così una concreta forma di collaborazione tra impresa e lavoro, volta al superamento dei conflitti.

Le parti sociali presenti sono le organizzazioni firmatarie dei CCNL di riferimento (CCNL Commercio, terziario e servizi, CCNL Turismo). L’associazione datoriale Confesercenti Regionale ed i sindacati dei lavoratori della Sardegna, Filcams-Cgil, Fiscat-Cisl e Uiltucs-Uil.

Come Aderire

I contratti colletivi nazionali di lavoro di riferimento (CCNL Commercio – TDS e CCNL Turismo) prevedono l’obbligatorietà del versamento delle quote ai relativi Enti Bilaterali per tutte quelle aziende che applicano tali accordi.

I contributi vengono versati dalle imprese dopo aver trattenuto sulla busta paga dei lavoratori la quota a loro carico, tramite modello F24 nella sezione INPS, inserendo il codice sede INPS, matricola aziendale e priodo di riferimento, in base a quanto riportato di seguito.

Turismo

Carico Ditta
Carico Ditta 0.2%
Carico Lavoratore
Carico Ditta 0.2%
Codice tributo F24
TUEB 100%

Commercio

Carico Ditta
Carico Ditta 0.1%
Carico Lavoratore
Carico Ditta 0.05%
Codice tributo F24
TCEB 100%

Servizi

L’Ente Bilaterale E.Bi.Co.T tra gli scopi contemplati nel proprio stauto prevede:

1
Promuovere e Gestire

A livello locale, iniziative in materia di formazione e qualificazione professioanel in collaborazione con la Regione e gli altri Enti competenti

2
Ricevere

dalle Associazioni Imprenditoriali territoriali e dalle corrispondenti Organizzazioni Sindacali gli accordi applicativi in materia di contratti di inserimento-reinserimento, nonché le comunicazioni, da parte dei datori di lavoro, delle relative assunzioni.

3
Nominare

RLS Territoriale

4
Esprimere

parere vincolante di conformità sulle domande presentate dai datori di lavoro che intendano assumere apprendisti in rapporto alle norme previste dai CCNL Commercio-TDS e Turismo

5
Svolgere

le funzioni di supporto in materia di conciliazione e arbitrato, come previsto dai CCNL di riferimento

6
Formare

in materia di Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro secondo quanto prevsito dal Decreto Lgs. 81/2008

7
Affiancare

i datori di lavoro e lavoratori che vogliono aggiornarsi per migliorare la propria professionalità attraverso una formazione costante.

Scrivici per saperne di più

Nuovo Contatti
Vorrei informazioni riguardo a: *