ARC

Agenti e Rappresentanti di Commercio

Descrizione del corso

Il corso di Agenti e Rappresentanti di Commercio, intende fornire agli allievi, mediante l’ausilio di una piattaforma e-learning, un quadro aggiornato sulla legislazione relativa agli agenti e rappresentanti di commercio, con particolare peso e riferimento al marketing e all’organizzazione e alle tecniche di comunicazione e di vendita , alla normativa e alla contrattualistica commerciale, alla normativa e alla gestione fiscale e tributaria, contabile e amministrativa, consentendo agli stessi di acquisire le nozioni necessarie, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge previo superamento del prescritto esame finale, la qualifica professionale abilitante.

I candidati conosceranno le nozioni basilari del diritto commerciale e della legislazione tributaria; verranno poi istruiti sulle discipline legislative e contrattuali del Rappresentante Commerciale e sulle modalità dell’organizzazione tecnica della vendita. Infine, saranno informati riguardo alla tutela previdenziale ed assistenziale del ruolo che stanno per intraprendere. Alla fine del corso, gli allievi riceveranno un attestato dalla Regione Sardegna che gli permetterà di ottenere la qualifica di Agenti e Rappresentanti di Commercio e consentirà loro di iscriversi direttamente alla Camera di Commercio. Potranno così iniziare ad esercitare la professione presso le aziende presenti sul mercato.

Obiettivi del corso

L’obiettivo principale del corso Agenti e Rappresentanti di commercio è formare in maniera adeguata il corsista per far si che diventi un agente di commercio, e cioè un lavoratore autonomo che viene incaricato da un’azienda di realizzare obiettivi di vendita in cambio di provvigioni (compensi proporzionali al risultato economico della sua attività) che variano a seconda dei settori merceologici e delle imprese.
Il suo compito è quello di proporre gli articoli trattati ad altre aziende o a rivenditori all’ingrosso e al dettaglio, attenendosi alle direttive dell’azienda mandante.

Può essere monomandatario, se lavora per un’unica ditta, o plurimandatario, se gestisce un pacchetto di più ditte che vendono prodotti complementari e non concorrenti tra loro.
L’agente di commercio non è soltanto l’incaricato a raccogliere gli ordini di vendita, il cosiddetto piazzista; la professione si è evoluta ed è diventato un esperto di marketing. L’azienda, infatti, utilizza sempre più spesso l’intermediario per analizzare la realtà della vendita e, a tal fine, chiede servizi di consulenza da offrire al cliente.

A volte, invece, opera come agente di commercio con deposito e fornisce alla ditta mandante un servizio supplementare, tenendo i prodotti in un proprio magazzino prima di smerciarli.

0
Durata del Corso
0
Ore in piattaforma FAD
0
Ore in aula
0
Costo del corso

Scrivici per saperne di più

Nuovo Contatti
Vorrei informazioni riguardo a: *